Rachele Maistrello – Once Were Warriors

rachele-maistrello-once-were-warriorsPer questa sua personale presso la Sala delle Colonne di Corbetta, Rachele Maistrello ha realizzato una serie di opere inedite e riunite sotto il titolo Once Were Warriors.

Le opere fotografiche, video e sonore presentate in mostra sono incentrate sulla figura e sul mondo visivo di Alessiagiovane cosplayer della provincia veneta.

In mostra il video a tre canali Alessia, una serie di tableaux-vivants in cui la protagonista presenta parte delle sue identità fantasy immersa nell’immobilità dei campi rotta solamente da alcune bizzarre apparizioni tra le quali un gatto, un cavallo, il passaggio di alcune bambine, la nonna della protagonista, ecc…
Si potrà vedere anche un serie fotografica, come sempre curatissima nella tecnica e nei materiali, realizzata posizionando personaggi manga in paesaggi reali e nostrani, come il letto del fiume Piave, giusto per citarne uno.
La mostra è un continuo slittamento tra reale ed irreale che trova l’apice nell’opera Doppio Prisma: una scultura fotografica realizzata con la tecnica della stampa lenticolare, in cui ad immagini che ritraggono Alessia e sue amiche vestite da cosplayer si alternano frame tratti da videogiochi fantasy.

La mostra risulta essere così non un semplice ritratto video o fotografico di Alessia ma il ritratto del suo mondo. Un mondo fatto di coraggio, fantasia, ironia e libertà ma anche duplice, contraddittorio e paradigma dei nostri tempi.

Sala delle Colonne c/o Palazzo Comunale | Con il patrocinio del Comune di Corbetta
14-22 marzo
Rachele Maistrello/ opere fotografiche
a cura di Associazione Brera 1
inaugurazione: sabato 14 marzo, ore 18.00

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *